Magneti per tende

La calamita per tende è un oggetto così piccolo, eppure tanto versatile, è prodotto in un gran numero di stili, colori e forme diverse. Si va dai classici fiori in vari materiali, a finte pietre luccicanti, figure geometriche o anche immagini e pupazzetti per le camere dei bambini. Le calamite per tenda più usate possono essere di due tipi. C’è la calamita formata dai due magneti, di cui uno appoggiato ad un elemento estetico, come il fiore di cui si diceva prima, uniti da un nastrino di quindici, venti centimetri.

L’altro tipo, chiamato calamita a bottone, è semplicemente formata dai due poli calamitati, di cui uno decorato.

La scelta del magnete da usare per fermare le tende dipende soprattutto dal tipo di tendaggio che si dovrà personalizzare e dall’ambiente in cui si collocherà. Dovrà essere intonato alla tenda ed a tutto l’insieme della stanza.

Per ottenere dei buoni risultati con l’uso delle calamite, basta arricciare la stoffa nel punto preferito, fissarla con la calamita e si otterranno drappeggi e giochi di pieghe originali e sempre nuovi, con il vantaggio di poter cambiare spesso e con facilità l’effetto ottenuto e, di conseguenza, anche la luce e l’atmosfera della stanza.
Più la tenda viene ridotta, più la camera si illumina, ma basta mettere la calamita appena accennata per creare un drappeggio diverso e la luce diventa soffusa.
Nel caso di tende colorate, la stanza avrà i toni del colore della tenda e giochi di ombre e luminosità si possono facilmente ideare spostando le calamite.